377 visite totali,  1 visite oggi

Finalmente una BUONA NOTIZIA!

Venerdì 16 ottobre dopo tante difficoltà il piano cave, rivisto e riadattato negli anni per adattarsi alle nuove esigenze del territorio, è stato finalmente pubblicato sul Bollettino Regionale.

E’ UFFICIALE: ATEg39 non esiste più.
Grazie all’azione del Comitato Civico Intercomunale di Difesa Salute e Ambiente e al lavoro dell’avvocato Paola Brambilla, un grande ECOMOSTRO è stato sconfitto.