650 visite totali,  1 visite oggi

Lo sapevate che persino i parlamentari del Partito Democratico si tagliano lo stipendio?

[highlight]Già, peccato che quei soldi anziché restituirli ai cittadini li versino al partito.[/highlight] Magari dopo essersi già mangiati centinaia di milioni di euro in rimborsi elettorali.

Il Movimento 5 Stelle si taglia lo stipendio destinando i soldi al Fondo per il Microcredito. Risultato? [highlight]18 milioni di euro per 3.000 imprese italiane, le quali hanno generato 8.000 posti di lavoro[/highlight].

Dall’immagine di copertina potete verificare che i parlamentari del PD si impegnano a versare in un anno circa 20.000 euro al partito. Risultato? Lascio a voi rispondere a questa domanda.

Dimenticavo: [highlight]i soldi pubblici che i parlamentari hanno sì risparmiato, ma versato al partito, sono anche detraibili[/highlight]. Quindi doppia batosta per le casse pubbliche. [highlight]Alla fine vale sempre il detto: “chi se ne frega, pagano i cittadini”[/highlight].

[divider]