339 visite totali,  1 visite oggi

Renzi è arrivato dove Berlusconi non è mai riuscito ad arrivare. L’ha fatto con l’abolizione dell’articolo 18 e con la responsabilità civile dei magistrati, inserendo nel testo “travisamento di prove e di fatti” che consentirà a un’enorme quantià di imputati condannati di intasare i tribunali con rivalse e ricorsi. Già me lo immagino il pregiudicato Silvio Berlusconi che fa ricorso alla Bocassini…

Vogliamo restituire la legalità di questo paese? Facciamo subito una legge contro il conflitto di interessi e contro la corruzione.

Vogliamo la separazione e l’indipendenza dei poteri? E allora perché non inserire anche la responsabilità civile dei politici?