863 visite totali,  3 visite oggi

Negli ultimi sette anni il numero delle persone in povertà assoluta è più che raddoppiato.

Se consideriamo la soglia di povertà relativa arriviamo a numeri da capogiro, secondo l’Istat si tratta di oltre 10 milioni di persone. 1 italiano su 6. I fondi nazionali per le politiche sociali sono stati più che dimezzati, mentre nella legge di stabilità del 2014 si è persino provveduto alla cancellazione del fondo per l’acquisto dei beni alimentari per i più bisognosi.

Nonostante ciò manca ancora una misura universale di sostegno economico contro la povertà. Il M5S ha la proposta per istituire un reddito di cittadinanza presente da decenni in tutta Europa. Ce lo chiede la Caritas, Libera, premi Nobel all’economia e persino l’Europa. Ce lo chiedono padri e madri di famiglia in mezzo a una strada, giovani privi di prospettive per il futuro e una miriade di anziani che vedrebbero la loro misera pensione integrata a 780 euro al mese.

Presidente Renzi, cosa vogliamo fare? Investire oltre 170 milioni di euro per il suo nuovo e inutile giocattolino – l’airbus A340 – o investire negli italiani che lei dovrebbe rappresentare?

Per una volta nella sua vita, la prego, faccia il Presidente del Consiglio dei cittadini italiani?