399 visite totali,  1 visite oggi

Oggi, nella giornata della Festa dei Lavoratori, lanciamo #Lavoro2025tour.

Dal 5 maggio all’1 giugno 2017 sarò in 7 regioni, 8 province e 8 comuni d’Italia per parlare della prima ricerca previsionale dedicata a come evolverà il lavoro da qui al prossimo decennio.

Sviluppo tecnologico, demografia, scolarizzazione, globalizzazione sono solo alcune delle variabili che stanno rivoluzionando il lavoro per come l’abbiamo conosciuto. Le strade sono due: piegarsi agli eventi o cercare di prevedere gli scenari venturi per programmare un futuro che sia però al servizio della collettività.

Le opportunità non mancano in un’epoca in cui è possibile produrre sempre più beni e più servizi con maggior efficienza e sempre meno impiego di lavoro umano. La soluzione? Distribuire lavoro, ricchezza e sapere.

Per i cittadini lombardi e veronesi, venerdì 5 maggio sarò a Brembate (Bergamo) e nel pomeriggio di sabato 6 maggio ad Asti.

Nei prossimi giorni, nella pagina dedicata allo studio Lavoro 2025 e sui miei canali, tutti i dettagli del primo ciclo di incontri sul futuro del lavoro.  Stay tuned!


Il clip di presentazione di #Lavoro2025Tour


banner-telegram-azzurro-3