892 visite totali,  2 visite oggi

Quante volte avete sentito dire in televisione che i “grillini” in parlamento non combinano niente, non hanno proposte, non sono presenti e sanno solo manifestare salendo sui tetti del “Palazzo”?

Secondo l’ Associazione Openpolis che prende in considerazione la quantità e l’efficacia dell’attività realizzata da ogni Deputato e Senatore dall’inizio della Legislatura, i parlamentari del M5S risulterebbero essere tra i più produttivi.

Se mettiamo a confronto i parlamentari bresciani scopriamo che Vito Crimi su 5 senatori risulta essere quello più attivo, mentre il sottoscritto terzo su ben 15 deputati del medesimo territorio, questo nonostante i numerosi giorni di sospensione forzata dai lavori parlamentari comminati ingiustamente dalla presidente Boldrini.

Bisogna però sapere che open polis pur valutando le presenze in aula, gli atti presentati ed il loro esito, non considera moltissime altre attività extra parlamentari come gli eventi sul territorio, convegni, lo studio degli atti, le interviste e così via.

Vi voglio quindi assicurare che i miei colleghi del 5 stelle, indipendentemente da queste classifiche che hanno una loro relatività, stanno facendo un gran lavoro, spesso invisibile ma non per questo poco importante.

Spero questo messaggio arrivi a tutti coloro i quali credono ancora a chi sui media ci butta quotidianamente fango addosso facendoci passare per dei fannulloni e dei “cazzari”.