1,214 visite totali,  2 visite oggi

Chi spandeva fanghi tossici sui campi bresciani e di mezzo Nord Italia aveva un’unica paura: che il M5S potesse mandare all’aria tutto grazie a controlli e a pene severe.

“Attenti ai 5 Stelle”, diceva qualcuno intercettato dai Carabinieri Forestali: “Ci fanno saltare il giochino e sarebbe un disastro”.

Tacere di fronte a questo scandalo è impossibile, così com’è impossibile rinviare ancora l’introduzione di regole e sanzioni adeguate contro chi distrugge l’ambiente mettendo a repentaglio la salute.

Sabato 5 giugno a Calcinato (BS) ci faremo sentire con un flash mob e attraverso i nostri portavoce nazionali e regionali. L’appuntamento è per le 16 al “Parco più” di via XX Settembre – via Gramsci.

Maggiori informazioni sulla pagina Facebook MoVimento 5 Stelle Calcinato.