317 visite totali,  1 visite oggi

Il Tg1 ha dedicato un ottimo servizio alla questione della “frana del Monte Saresano” a Tavernola, sul lago d’Iseo.

Gli amministratori locali hanno dimostrato di avere a cuore il proprio territorio e la sicurezza dei loro cittadini. Dopo svariati solleciti la Regione si è decisa di sospendere le attività esplosive del cementificio che da oltre un secolo impattano in maniera devastante sulla montagna retrostante.

Spesso abbiamo sentito parlare di tragedie che si potevano evitare, per cui fermiamoci tutti prima che sia troppo tardi! Il lavoro e l’economia sono elementi importanti del nostro tempo, ma l’ambiente e la salute pubblica vengono prima di ogni cosa.

Da parte mia tutto il supporto e grande solidarietà al sindaco Ioris Pezzotti e alla sua Amministrazione per la loro perseveranza.