Beppe Grillo ci ha insegnato che ognuno deve esser leader di se stesso e che non ci si deve chiedere cosa il MoVimento 5 Stelle può fare per noi, ma al contrario cosa noi possiamo fare per il MoVimento. In quanto tutti devono avere il diritto di incidere nella vita politica sempre nell’interesse collettivo, cosa che gli iscritti alla piattaforma Rousseau stanno sperimentando da vari anni: selezionando i candidati al Parlamento, valutando le proposte di legge presentate da deputati e senatori, o addirittura presentando direttamente delle iniziative legislative.

Nel solco tracciato da Gianroberto Casaleggio, di un’organizzazione politica sempre più orientata verso il concetto di democrazia diretta e di partecipazione attiva del cittadino, nasce la figura del facilitatore che fungerà da raccordo tra i vari livelli istituzionali e i territori.

I cosiddetti “Team del futuro“, pensati anche per attivare progetti reali, partecipati e innovativi mobiliteranno esperti, portavoce, cittadini e migliaia di attivisti.

Uno dei Team si dedicherà all’ambito “Lavoro e Famiglia” e, come ho annunciato, mi sono messo a disposizione per essere “facilitatore nazionale” con una proposta dettagliata che sarà su Rousseau tra pochi giorni, quando sarà possibile votarla.

Non aggiungo altro perché stiamo rifinendo gli ultimi dettagli, ma ne saprete molto di più venerdì a Ragusa, dove inizierà il tour di presentazione del progetto e del Team: tre giorni e sei tappe in altrettante province per parlare di futuro.



Venerdì 22 novembre

TEAM DEL FUTURO “LAVORO E FAMIGLIA”
RAGUSA (ore 21.00)
Via Eugenio Criscione Lupis, 62

Sabato 23 novembre
TEAM DEL FUTURO “LAVORO E FAMIGLIA”

CALTANISSETTA (ore 15.30-16.30)
Locali “Ex Svan” – Zona industriale San Cataldo
AGRIGENTO (17.30-19.30)
Via Luigi Pirandello, 27
VALGUARNERA CAROPEPE (EN) (ore 21.30)
Via Giuseppe Mazzini, 101

Domenica 24 novembre
TEAM DEL FUTURO “LAVORO E FAMIGLIA”

PALERMO (11.00-12.30)
Via della Libertà, 64A
MAZARA DEL VALLO (TP) (18.00)
Via Bagno, 49