Home » Tag Archivi: privilegi

Tag Archivi: privilegi

Le ragioni per cui la Troika sindacale teme il MoVimento 5 Stelle

In queste ore stiamo assistendo a un fuoco di fila dei maggiori sindacati contro il MoVimento 5 Stelle. Stavolta l’occasione è stata offerta dalle dichiarazioni di Luigi Di Maio, che ieri a Torino ha legittimamente toccato il tasto dei sindacati e della necessità che questi si riformino.  Ecco le sole ragioni per cui la Troika sindacale teme il MoVimento 5 Stelle. IN SINTESI Abbiamo proposto ...

Leggi Articolo »

Lotta alla casta: applichiamo la Legge Fornero ai politici!

Quanti di noi inorridiscono solo a sentir nominare la Legge Fornero e quanti, al solo pensiero, si mettono le mani nei capelli pensando a quanti anni ancora dovranno lavorare per poter percepire la meritata pensione? Direi la stragrande maggioranza degli italiani, a eccezione della classe politica privilegiata. Dunque, quale altra soluzione per mettere la parola fine alla Legge Fornero e ...

Leggi Articolo »

Abolizione dei vitalizi: quando combattere la casta “conviene” anche ai contrari

Populisti. Demagoghi. Fomentatori d’odio. Fascisti! Quanti sono gli aggettivi che ogni giorno, per quattro anni, ci siamo beccati chiedendo l’abolizione dei vitalizi dei parlamentari? Politici, commentatori televisivi, opinionisti della carta stampata: li ricordiamo tutti uniti in fila a esorcizzare il demonio a Cinque Stelle. Il fatto è che, come per il taglio delle pensioni d’oro, degli affitti d’oro e delle ...

Leggi Articolo »

#ProgrammaLavoro: Stop ai privilegi sindacali

Oggi discutiamo il terzo punto del #ProgrammaLavoro del MoVimento 5 Stelle. Il quesito che troverai nella votazione della settimana prossima sarà: Quali privilegi sindacali intendi sia necessario eliminare in via prioritaria? Intervento di Giorgio Cremaschi – Ex dirigente FiomPubblicato su Il Blog delle Stelle  Democratizzare e rendere più trasparente l’attività dei sindacati non rappresenta una persecuzione dell’organizzazione sindacale, ma è ...

Leggi Articolo »

Molti parlamentari vicinissimi alla pensione
Ma i media confondono la casta con chi la combatte

Riferendosi all’assurdo privilegio per cui dopo 4 anni e 6 mesi di legislatura i deputati e senatori maturano il diritto a una pensione calcolata con metodo contributivo al compimento del 65esimo anno di età, l’edizione del BresciaOggi titola: «I Parlamentari verso la pensione». A mio avviso sarebbe stato il caso di fare le giuste distinzioni tra chi combatte realmente i privilegi e chi ...

Leggi Articolo »

Infortuni in montagna o a causa di ubriachezza?
Ai deputati l’assicurazione la pagano i cittadini

La spudoratezza della casta non ha confini. Il caso che segue è l’ennesima prova. Tutti noi paghiamo agli “onorevoli” un’assicurazione per morte, malattia e infortuni. Un’assicurazione che scatta anche in caso di: – asfissia, avvelenamento, intossicazioni e/o conseguenze prodotte da inspirazione e/o indigestione e/o assorbimento e/o contatto di gas c/o vapori e/o orazione; – punture e morsi di animali; – ...

Leggi Articolo »