718 visite totali,  17 visite oggi

Tanta stima per Danilo Toninelli.

Ascoltate attentamente il suo intervento di ieri al Senato della Repubblica. Danilo ha dato un grande esempio a tutti noi.

Era più di ogni altro per il NO al Governo Draghi e si è battuto fino alla fine per impedirne la formazione. Ma una volta sancito il voto su Rousseau si è adeguato e si è subito messo a remare dalla stessa parte. Per restare nel M5S, ma non passivamente, da combattente quale è.

Per cui mi chiedo se sia più corretto e più difficile votare NO alla fiducia e di fatto farsi da parte, o come Danilo votare SÌ con la morte nel cuore e restare a battagliare fino alla morte per difendere i principi del MoVimento 5 Stelle e le conquiste dei Governi Conte I e II.

Probabilmente la storia ci consegnerà la risposta a questi dilemmi, ma oggi, dopo aver ascoltato le parole guerriere di Danilo, non posso che esprimergli tutto il mio profondo rispetto.

L’intervento di Danilo Toninelli al Senato (17 febbraio 2021)

https://www.youtube.com/watch?v=XoXD59DskNo